domenica 20 luglio 2014

Carlo Sibilia: "sbarco sulla luna una farsa". E sbaglia i conti sull'anniversario

Coomplottisti? No. Peggiori degli altri? No. Stiamo parlando dei grillini? Ma ovvio che no! Perchè se guardiamo all'onorevole Carlo Sibilia, lui è proprio l'opposto! Complottista e ben peggiore degli altri, visto che manco sa fare un conto semplice.

Sul suo profilo twitter infatti se ne è uscito con questa assurdità:

Qui il messaggio originale:


Chiederei a Di Maio, uno dei pochi 5 Stelle con cui credo si possa discutere seriamente, cosa ne pensi delle uscite del suo collega...

@RebelEkonomist

Vuoi essere sempre informato? Iscriviti alla fanpage!

sabato 5 luglio 2014

"Se ne è andato Giorgio. Quello sbagliato" La gaffe e le scuse di Debora Billi


Questo il tweet di Debora Billi, Responsabile Web M5S Montecitorio,che ha destato giustamente scandalo dopo la morte di Giorgio Faletti.

Già che qualcuno utilizzi un tag dedicato alla morte di una persona per una pseudo propaganda/battuta politica è vergognoso, ma che nel mentre auguri indirettamente la morte ad un'altra persona, in un Paese normale porterebbe al sollevamento dell'incarico ricoperto da quella. Specialmente se è una responsabile, il che ci porta a chiedere: ma i grillini come scelgono i propri collaboratori? Forse al posto di scegliere una che nella descrizione di definisce "estremista"....


Successivamente, imposte o meno, sono arrivate le scuse della grillina:


Ancor più vergognoso sono però i tentativi di giustificare il post della Billi in molti dei commenti. Sarebbe curioso vedere se una battuta del genere fosse stata fatta da un politico di un altro partito. Sarebbe anche curioso sapere se questi che la difendono sono gl istessi che insultarono Gasparri per i ltweet post Italia-Inghilterra (grave anche quello, ma molto meno rispetto a questo).


Ricordiamocelo quando ci dicono che sono "migliori degli altri"....


Vuoi essere sempre informato? Iscriviti alla fanpage!

mercoledì 2 luglio 2014

Grillo sbugiarda il programma "7 punti per l'Europa" del M5S

Per chi ci segue dall'inizio non è assolutamente una novità: Beppe Grillo è un politico italiano e, come tale, è estremamente incoerente con se stesso. 
Ennesima dimostrazionel'abbiamo avuta durante la diretta streaming a Strasburgo, ove il leader del M5S ha affermato chiaramente che

«Io sono venuto qui a guardare i conti e a dire di non dare più i soldi» europei «all'Italia perché scompaiono in tre regioni: Sicilia, Calabria e Campania» con «mafia, 'ndrangheta e camorra»
Senza entrare nel particolare di questa affermazione, vorremmo solamente far notare ai lettori (grillini e non) di come Grillo oggi dica sostanzialmente NO ad un qualsivoglia aiuto in denaro da fondi europei quando, sempre la stessa persona, ha fra i 7 famosi punti per l'Europa l'introduzione degli Eurobonds, i quali sono, de facto, un modo per farci finanziare la spesa pubblica, ma guarda un po', dall'Europa stessa!

In pratica, sta quindi sbugiardando direttamente 2 dei 7 punti per l'Europa (3 e 6) voluti da...lui stesso! Se poi consideriamo che gli Eurobonds andrebbero a finanziare in parte o tutto il deficit italiano, ecco che anche il punto 5 sarebbe sbugiardato! Per non parlare di tutto il debito che potrebbe formarsi dopo l'abolizione del Fiscal Compact (punto 2) e del Pareggio in Bilancio (punto 7). E che dire della politica comune dei Paesi Mediterranei (punto 4)?

Insomma, si sta esercitando per quando avrà il 100%: Se la maggioranza propone e l'opposizione si oppone, lui sta già facendo sia l'una che l'altra.

Vuoi essere sempre informato? Iscriviti alla fanpage!

Altre Assurdità

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...